Samarcanda e i suoi colori

Mi alzo molto presto perché non riesco a trovare nella mappa la sede di SOS Children’s Village of Samarkand: ci aspettano alle 10 e non intendo arrivare tardi. Alla reception l’addetto dorme sul divano; faccio rumore, gironzolando, per svegliarlo e, mappa alla mano, mi faccio spiegare dove si trovi l’indirizzo. Fatichiamo un po’ ma alla…

Samarcanda!

Buxoro è meravigliosa, è una città antichissima con molti monumenti perfettamente conservati dove il tempo sembra essersi fermato. Optiamo per la colazione nella piazza antica, presso l’ultima vasca ancora funzionante, all’ombra dei gelsi. Ci concediamo anche, dopo 15 giorni, un caffè espresso italiano neanche male. Scopriamo in Paolo B. un capo gita preparato e attento;…

Kiva e Buxoro

Il gasolio ci viene portato direttamente in albergo alle 830; nella regione in cui ci troviamo non esistono distributori diesel o di benzina: quasi tuti i mezzi, anche pesanti, sono alimentati a metano. Ne acquistiamo ottanta litri, pieno più tanica, sistemiamo auto e bagagli e partiamo alla volta di Kiva. La strada è piuttosto scorrevole,…

Aral Sea

Il bello di un viaggio sulla strada é che qualunque programma viene minato, e quindi modificato in itinere, continuamente. Scarichiamo la macchina per viaggiare leggeri e alle 9 siamo pronti per partire in direzione Moynac, città di mare negli anni 70, totalmente immersa nel deserto di sabbia oggi. Ci accordiamo però che ieri abbiamo dimenticato…

Turkmenistan

Asgabat é la parodia di una città, é il progetto di una dittatura convinta di poter appagare le proprie smanie di onnipotenza giocando con i “Lego”in formato 1:1. Venerdì sera scopriamo che, senza preavviso, tutto il sabato dalle 7 alle 19 qualunque mezzo motorizzato non sarebbe potuto circolare in città. Questo per noi é un…

Stupore e incontri a Mashhad

Lo devo ammettere: questa tappa era stata scelta esclusivamente perché sufficientemente vicina al confine turkmeno per poterlo raggiungere in circa 3 ore di auto; mai avevo sentito parlare di questa città che conta circa tre milioni di abitanti. Ce la prendiamo molto comoda: sveglia alle otto, colazione (l’hotel che ci ospita, uno dei più prestigiosi…

Tappa doppia: da Teheran a Mashhad

Incredibilmente siamo riusciti a fare tappa doppia. Il nostro programma avrebbe previsto per la giornata di oggi un avvicinamento a Mashhad dove saremmo dovuti arrivare domani: arrivo a Shahrud (cittadina senza grande interesse) pernotto e viaggio verso Mashhad. Grazie al fatto che ieri sera siamo rientrati molto presto stamattina eravamo pronti a partire già alle…

Teheran tra caos e incontri

Il progetto era svegliarsi presto e sfruttare tutte le ore della giornata, la realtà ci ha visti fuori dall’hotel alle 9 passate. Al parcheggio dei taxi l’incontro che avrebbe trasformato una giornata piena di aspettative in una giornata perfetta: ci avvicina Hossenh, 60 anni, viso simpatico e fare da comico. Ci dice che se abbiamo…