Tra due città di fiume

Cominciamo il ventisettesimo giorno di viaggio un po’ più tardi del solito. Verso le 930, dopo aver pulito la macchina per dentro che ormai era diventata invivibile, ci spostiamo in città per una visita. Prima attraversiamo il lunghissimo ponte che attraversa il Volga, poi facciamo una capatina alla spiaggia tra i pensionati che pescano, infine…